CRONACA

Tragedia a una settimana dall'incontro con Bucci

Anziano investito e ucciso a Multedo: i semafori arriveranno dopo maggio

mercoledý 14 marzo 2018
Anziano investito e ucciso a Multedo: i semafori arriveranno dopo maggio

GENOVA - Arriveranno i semafori in via dei Reggio, a Multedo, ma i lavori inizieranno a maggio. È quanto ha annunciato il Comune dopo il tragico incidente di martedì sera in cui Salvatore Ferraro, residente di 88 anni, ha trovato la morte travolto da un'autobotte mentre attraversava la strada.

Un continuo via vai di mezzi pesanti nel quartiere che gli abitanti lamentano da tempo tra i tanti problemi della zona. Proprio sette giorni fa se n'era parlato in un incontro col sindaco Bucci. In serata nuova manifestazione di protesta, con i residenti che hanno attraversato ripetutamente la strada nel punto dell'incidente. 

Intanto, sono in corso da parte della municipale tutte le verifiche necessarie ad accertare l’esatta dinamica, per individuare eventuali responsabilità. Palazzo Tursi ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia della vittima.

I cittadini avevano proposto lo spostamento di circa 20 metri verso mare dell’attraversamento pedonale, oggi posto in prossimità del casello autostradale, e la possibilità di proteggerlo con un semaforo. Sulla proposta si è espresso favorevolmente anche il presidente del Municipio Ponente, Claudio Chiarotti.

Il cronoprogramma prevede di predisporre entro il 31 marzo il progetto dell'impianto da concordare con Autostrade, comprensivo di paline, nuovi cavi e dispositivi per disabili. Entro il 15 aprile verrà inviato al Municipio e alla polizia locale per il parere di competenza, ed entro il 15 maggio Aster dovrà iniziare i lavori. 

Commenti


I NOSTRI BLOG