CRONACA

Maxi gru ancora in stand by

Ancora troppo vento sul cantiere: la demolizione della pila 5 slitta a marted́

luned́ 15 aprile 2019
Ancora troppo vento sul cantiere: la demolizione della pila 5 slitta a marted́

GENOVA - Il vento fa ritardare lo smontaggio della pila 5 del moncone ovest di ponte Morandi, ma il sindaco commissario è sicuro di riuscire a consegnare comunque il ponte alla città entro la metà di aprile 2020.

"A oggi sono convinto che riusciremo a farcela, potremo rispettare i tempi che ci siamo prefissati" ha detto Marco Bucci oggi a margine di un evento. E secondo il commissario per la ricostruzione il cronoprogramma sarà rispettato anche se verranno trovate tracce di amianto nelle pile 10 e 11, quelle strallate.

Intanto contrariamente alle previsioni, il taglio della soletta che sovrasta la pila 5 è stato rinviato a martedì. Le operazioni di taglio, spiegano i tecnici, vengono effettuate in quota e il vento non consente di lavorare in sicurezza. Martedì mattina, salvo nuovi imprevisti, i tecnici cominceranno il primo taglio, cui ne seguiranno altri due: divisa in tre pezzi, la soletta sarà calata a terra. L'operazione consentirà subito dopo il taglio della pila vera e propria che lascerà spazio ai costruttori che, una volta eliminata la pila 5, potranno procedere con gli scavi per le fondamenta del nuovo ponte.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place