CRONACA

E Balleari sceglie i suoi 17 saggi: ecco i nomi

Amt, da novembre altri 25 nuovi bus: ecco le linee dove faranno servizio

giovedý 26 ottobre 2017
Amt, da novembre altri 25 nuovi bus: ecco le linee dove faranno servizio

GENOVA - Entreranno in servizio da inizio novembre a Genova i primi dieci dei venticinque nuovi bus Citymood acquistati per 5 milioni di euro in autofinanziamento dall'azienda di trasporto pubblico Amt. I mezzi sono stati presentati stamani in piazza De Ferrari dall'assessore alla Mobilità e vicesindaco del Comune di Genova Stefano Balleari insieme al direttore generale di Amt Stefano Pesci.

Si tratta di bus lunghi 10 metri e mezzo, motorizzati Euro 6, con 93 posti di cui 19 a sedere, dotati di pedana per l'accesso delle persone in carrozzella e telecamere per la videosorveglianza a bordo. Saranno impiegati sulle linee come la 35, 36, 43, 44, 45, le linee della Val Bisagno 480 o 482, quelle del Ponente 192 o 190.

E' stato aperto il bando finanziato dalla Regione Liguria per dotare Amt l'anno prossimo di altri 82 nuovi bus, la prima tranche entro giugno 2018, la seconda entro fine anno. La nuova campagna promozionale 'Adotta un bus' organizzata da Amt permetterà alle aziende interessate di sfruttare in esclusiva dal punto di vista pubblicitario un bus, in cambio di un canone annuo o pluriennale riversato, in tutto o in parte, per finanziare l'acquisto del nuovo mezzo pubblico.

I SAGGI DI BALLEARI

Saranno diciassette i 'saggi' che affiancheranno a costo zero l'assessore alla Mobilità e vicesindaco del Comune di Genova Stefano Balleari nella sua attività politica di pianificazione del trasporto pubblico e privato in città. La squadra è stata presentata in piazza De Ferrari. ''Un mix di persone differenti di grande esperienza per raccogliere consigli come cittadino e come tecnico, con l'obiettivo di progettare la mobilità a Genova dei prossimi trent'anni'', commenta Balleari.

I saggi dell'assessore saranno il docente Enrico Musso, l'ex vice segretario del Comune Carlo Isola, l'avvocato Antonio Opicelli, l'ingegnere Alfredo Perazzo, il presidente della Cooperativa Radio Taxi Valter Centanaro, l'urbanista Valentino Zanin, il fondatore del comitato 'Sì tram' Fiorenzo Pampolini, il consulente Stefano Schiavoni, l'architetto Luca Vacchelli, l'autista Amt Fulvio Comini, l'ex consigliere provinciale Paolo Bianchini, il commercialista Paolo Maloberti, l'avvocato Eugenio Segalerba, il pr Francesco Viberti, il notaio Francesco Felis, l'avvocato Anna Pettene e l'ex presidente Fidapa Marinella Accinelli.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place