CRONACA

Percorsi organizzati dalla Camera di Commercio di Genova

Alla scoperta delle botteghe storiche genovesi: venerdý partono i tour

lunedý 02 maggio 2016

"Botteghe d'autore sono quattro itinerari tematici che verranno ripetuti diverse volte in cui il Teatro Lunaria porterÓ contributi di tipo recitativo. L'itinerario terminerÓ a Palazzo Spinola con una degustazione di prodotti delle botteghe storiche".


GENOVA - Per scoprire le botteghe storiche genovesi, quest'anno il 'viaggio' passerà attraverso quattro itinerari a tema, animati da intermezzi teatrali ispirati a Gilberto Govi, Oscar Wilde, Maurizio Maggiani, William Shakespeare e Giuseppe Marzari e conclusi con una degustazione dei prodotti nelle storiche cucine di Palazzo Spinola Pellicceria.

"Botteghe d'autore" debutta venerdì alle 16.30 presso la Farmacia Sant'Anna, la più antica delle botteghe storiche genovesi, che si trova all'interno del convento dei Frati carmelitani scalzi che la gestiscono, con il primo tour, quello dedicato a "Speziali e farmacisti, fra medioevo ed età moderna". Gli altri itinerari scopriranno l'abbigliamento "Vestivamo alla genovese", pasticcerie e confetterie "Percorso dolce fra caruggi e piazzette" e artigianato "Arti e mestieri per le strade della Superba", sempre con gli artisti di Lunaria Teatro a far rivivere la storia.

I tour promossi dalla Camera di commercio di Genova, partiranno ogni venerdì dal 6 maggio al 29 luglio. "Per due mesi porteremo genovesi e visitatori della nostra città a conoscere il nostro patrimonio di botteghe storiche simbolo della tradizione della mercatura e dell'artigianato genovese", riassume Alessandro Cavo, componente della giunta della Camera di commercio di Genova. A breve ai trentadue negozi di eccellenza (tutti con oltre 70 anni di attività) se ne potrebbero aggiungere altri dodici, ora sotto esame per verificare i requisiti.

Ai partecipanti sarà chiesto un contributo di 5 euro, interamente devoluto all'associazione Gigi Ghirotti, nata per l'assistenza ai malati oncologici a cui si sono aggiunti poi i malati di Aids e di Sla. Quindici giorni fa le botteghe storiche genovesi si sono gemellate con quelle di Firenze e Roma, e uno dei progetti che porteranno avanti è legato al disegno di legge presentato giovedì scorso che apre al riconoscimento Unesco dei negozi storici come patrimonio immateriale dell'Umanità. Il sito è www.botteghestorichegenova.it.

Commenti



I NOSTRI BLOG