TECNOLOGIA


Al via Futura, tour del Miur che racconta la scuola digitale a Genova. Presente anche Orientamenti

giovedė 04 aprile 2019



GENOVA - Al via Futura: il tour nazionale del Ministero dell'Istruzione ha scelto Genova come sua prima tappa. Dal 4 al 6 aprile, tre giorni per conoscere e creare la scuola digitale del futuro assieme a migliaia di studenti, genitori e insegnanti in arrivo da tutta Italia. Il tutto si svolge all'interno di sfere interattive sparse tra Piazzale Pertini, Piazza Matteotti, Giardini Luzzati e Palazzo Ducale.

Alle ore 10:30 si è tenuto l'evento di apertura Teatro Carlo Felice a cui hanno presenziato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, l'assessore regionale alla formazione Ilaria Cavo e l'assessore alla cultura del comune di Genova Barbara Grosso per accogliere il Miur e il sottosegretario all'istruzione Salvatore Giuliano. 

"Sono stati tanti messaggi di solidarietà nei confronti di Genova. Il mio personale messaggio, però, è 'veniamo a Genova', perché siccome nella scuola e nell'innovazione c'è ancora tanto da fare e veniamo qui a prendere un po' di energia e di forza. Genova ha dimostrato nel corso dei secoli a tutto il mondo la forza di andare sempre avanti, di crescere e di risollevarsi" ha detto Salvatore Giuliano, sottosegretario al Ministero dell’Istruzione.

"Il fatto che questa manifestazione parta da qua è un segno di fiducia da parte del Ministero, ma è anche un segno della nostra volontà come amministrazione di far tornare Genova una città anagraficamente più giovane, che ha voglia di crescere e guardare al futuro. Lo stiamo facendo con tutte le iniziative di questi anni, compresa quella che partirà tra poco per dare case a prezzi simbolici agli studenti che verranno all'università da noi" ricorda il governatore Giovanni Toti, augurandosi che alcuni degli studenti provenienti da altre regioni possano trovare in Genova una mete per proseguire i propri studi.

"Inizia oggi questa avventura", la definisce così l'assessore alla cultura del comune di Genova Barbara Grosso. "Siamo inondati di giovani e ci si sente giovanissimi. Viviamo in un mondo connesso, assolutamente digitale, quindi non possiamo pensare che la scuola non faccia parte di questo processo ma deve essere l'elemento fondante dove insegnare loro come utilizzare gli strumenti digitali".

Sarà presente anche Orientamenti nella "bolla" situato all'interno del cortile di Palazzo Ducale, con un programma ricco di eventi per promuovere le eccellenze del territorio. "Il Salone Orientamenti è un marchio ligure di un evento che è diventato nazionale grazie al sostegno del Miur. Non si può parlare di digitale e di tecnologia senza declinare la da questo punto di vista", ha spiegato Ilaria Cavo ai microfoni di Primocanale. "L'obiettivo comune a tutti è trasmettere competenze digitali ai ragazzi affinché possano utilizzare bene la tecnologia e declinarla non soltanto nella loro vita fuori da scuola, ma anche nel loro percorsi di studi e nei loro obiettivi di lavoro".

Ecco gli appuntamenti di Orientamenti:

Giovedì 4 aprile

12:30 Worldskills Exhibition Cocktail Drink degli studenti delle scuole alberghiere

14:30 Masterclass 4.0 - I Digital si raccontano

16:00 Progettiamoci il futuro - Scegli la tua via per le famiglie

17:30 Progetto guardiani della costa della scuola di robotica e fondazione Costa Crociere

Venerdì 5 aprile

9:00 Incontro coi vincitori delle Olimpiadi di robotica con prove di volo del drone e dimostrazioni di robot LEGO

10:30 Masterclass 4.0 - I Digital si raccontano

12:00 Showcooking scuola alberghiera di Lavagna e a seguire showcooking della fondazione del Cif di Lavagna

13:30 Open Innovation City Hackathon 4 School

14:30 Robot LEGO dimostrazione della scuola di Robotica e Unicef

16:00 Progettiamoci il futuro - Scegli la tua via per le famiglie

Sabato 6 aprile

9:00 Progettiamoci il futuro - Scegli la tua via per le famiglie

10:30 Performance Cicciobot verso i campionati mondiali di Montevideo con una squadra ligure di Unige

12:00 Gara dilettanti Pesto Digitale curata dall'Associazione Palatifini

16:00 “Genitori e figli che dialogo digitale?” - Associazione Cittadini Digitali


Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place