CRONACA

entrato in casa con una chiave che aveva conservato

Aggredisce l'ex moglie con un coltello: uomo arrestato per tentato omicidio

domenica 07 maggio 2017
Aggredisce l'ex moglie con un coltello: uomo arrestato per tentato omicidio

SAVONA - Ha aggredito la ex moglie con un coltello, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. Nei guai un ecuadoriano di 48 anni. E' accaduto nella casa dove l'uomo viveva con la moglie.

Entrato nell'atrio dell'abitazione, sfruttando una chiave dell'appartamento che aveva conservato, si è coperto il volto con una calza di nylon ed ha staccato il contatore generale dell'energia elettrica costringendo la donna a uscire dall'appartamento. La donna è stata afferrata e l'ex marito le ha puntato contro il coltello. La ex ha reagito, si è ferita ad una mano con il coltello con cui era minacciata e si è messa ad urlare.

L'aggressore a quel punto è fuggito abbandonando poco distante il coltello e altri effetti personali che hanno permesso la successiva identificazione, grazie anche alle testimonianze di alcuni passanti che hanno descritto il fuggitivo. L'uomo è stato rintracciato nella sua abitazione: vistosi scoperto ha confessato l'aggressione ed è stato arrestato per tentato omicidio.

Commenti



I NOSTRI BLOG