Feed RSS di Primocanale Pagina Facebook Profilo Twitter
CRONACA

Abusi edilizi a Ceriale, indagato sindaco e assessore Urbanistica

Tuesday 03 May 2011
Stampa

Ceriale - Bufera giudiziaria sul Comune di Ceriale in merito al cantiere edile situato nell'area "T1" dove sorgeranno palazzine, albergo e residence

Quattro avvisi di garanzia per associazione per delinquere finalizzata al falso in atti documentali e alla lottizzazione abusiva hanno raggiunto il sindaco Ennio Fazio, l'ex sindaco e attuale assessore all'Urbanistica Pietro Revetria, il commissario della polizia muncipale di Ceriale Antonio Pianese e il costruttore Andrea Nucera, titolare della Geo srl

Erano già indagati anche la sorella dell'imprenditore Monica e l'ingegnere responsabile della società Luciano Campagnolo oltre a Giuseppa Parinello, funzionaria dell'ufficio tecnico del comune di Ceriale al tempo del rilascio della concessione edilizia

A coordinare l'inchiesta giudiziaria che riguarda le presunte irregolarità nel rilascio dei permessi per la realizzazione delle costruzioni edilizie situate lungo l'Aurelia è il sostituto procuratore della Repubblica Danilo Ceccarelli

Ieri i carabinieri della locale caserma insieme ai Noe hanno effettuato un blitz in Comune sequestrando della documentazione relativa proprio al cantiere edile che era stato sequestrato due mesi fa.

Notizia a cura della Redazione di Primocanale
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Commenti
Savona
notizie più lette