CRONACA


"Taglio delle retribuzioni e promesse disattese", vigili urbani di Genova in sciopero

sabato 12 gennaio 2019



GENOVA -  Sciopero di 24 ore oggi degli agenti della polizia locale di Genova. Carenza di organico, eccessiva mole di lavoro, promesse disattese e assenza dovuta sicurezza sui luoghi di lavoro sono i motivi alla base dello stop dal lavoro deciso per l'intera giornata odierna di sabato 12 gennaio da parte dell’Organizzazione Sindacale Di.C.C.A.P.

Si tratta di uno "sciopero territoriale di tutto il personale appartenente alla Direzione Corpo di Polizia Municipale del Comune di Genova per tutti i turni della giornata, a seguito del rinvio della giornata di sciopero già fissata per il 22 dicembre scorso", si legge nella nota diffusa dal sindacato.

Lo sciopero avviene in una giornata delicata con la chiusura di corso Perrone e la partita valida per gli ottavi di coppa Italia in programma alle ore 18 allo stadio Ferraris tra Sampdoria e Milan.

L’astensione - precisa il comunicato diffuso - è stata proclamata nel rispetto della disciplina dei servizi pubblici essenziali. Queste le motivazioni: contro l’attuale Organizzazione del Corpo di PM e del lavoro; per un turnover; contro la carenza di personale; per la sicurezza dei lavoratori; per una migliore programmazione dei progetti e del lavoro; contro il taglio progressivo delle retribuzioni".

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place