CRONACA

Dopo le polemiche sulle frasi del sindaco di Ponteinvrea

'Cretino e leone da tastiera', Camiciottoli: "Denuncio Mentana"

venerd́ 08 settembre 2017
'Cretino e leone da tastiera', Camiciottoli:

PONTINVREA -  Il sindaco di Pontinvrea Matteo Camicciottoli, che recentemente aveva postato sulla sua pagina Facebook dichiarazioni sugli stupri di Rimini con frasi insultati per la presidente della Camera Laura Boldrini e che per questo si è dimesso dalla carica di coordinatore della Consulta Regionale dei Piccoli Comuni Liguri, ha annunciato di aver querelato il direttore del Tg de La7 Enrico Mentana, che l'aveva definito "un cretino e un leone da tastiera".

"Ho provveduto a querelare il direttore perché come giornalista doveva limitarsi a riportare la notizia evitando un commento del tutto fuori luogo e non consono alla posizione che ricopre - ha scritto Camiciottoli in una nota -. Lunedì mattina andrò in procura a Genova insieme al mio avvocato Marco Mori a depositare la querela verso il direttore Mentana, dopodiché aspetteremo di poter dar vita ai giardinetti per bambini 'Enrico Mentana' a Pontinvrea".

Immediata è arrivata la risposta del direttore di La7: "Per carità, tutti hanno il diritto di querelare. Ma vorrei che si ricordasse cosa ha scritto su Facebook il sindaco di Pontinvrea. Dovrebbe scusarsi e vergognarsi. E forse rispettare un congruo periodo di silenzio".

Commenti



I NOSTRI BLOG