SPORT

Grande festa nel punto vendita a partire dalle 15

“Basko ha fatto gooooal!”, protagonisti a Molassano i giocatori del Genoa

lunedì 12 febbraio 2018
“Basko ha fatto gooooal!”, protagonisti a Molassano i giocatori del Genoa

GENOVA - Il punto vendita Basko di Molassana dà appuntamento ai tifosi del Genoa per la seconda giornata all’insegna dello sport e del divertimento. Dopo il successo del primo appuntamento di martedì scorso, con l’evento dedicato alla Sampdoria, si prosegue martedì 13 febbraio con il Genoa.

Il programma della giornata, che si svolgerà dalle 15 alle 19 presso il punto vendita Basko di via Molassana 72R, prevede giochi e animazioni con lo staff sportivo. Dalle ore 18 in poi sarà possibile incontrare i campioni della Serie A del Genoa.

I primi che porteranno con loro l’album di figurine Erredi di Genoa e Sampdoria completato, o parteciperanno ai giochi organizzati per l’occasione, potranno ricevere la maglia ufficiale, un pallone o altri gadget firmati dai giocatori della squadra del cuore.

“Con questi due eventi vogliamo celebrare le due squadre della città e dare la possibilità ai clienti Basko di condividere una giornata all’insegna di uno sport che appassiona tutti noi”, commenta Giovanni D’Alessandro, Direttore Canale Basko. “Dalla sua inaugurazione avvenuta la scorsa estate, il punto vendita di Basko Molassana continua ad essere teatro di eventi e animazioni e si riconferma luogo di incontro e aggregazione per il quartiere e tutta la cittadinanza”.

Le due giornate sono parte dell’iniziativa “Basko ha fatto gooooal!”, che a gennaio ha permesso ai clienti Basko di collezionare le figurine per l’album Erredi di Genoa e Sampdoria (ogni 10 euro di spesa, un pacchetto omaggio).

Basko - Nata nel 1987, l’insegna Basko (supermercati e superstore) rappresenta il core business del Gruppo Sogegross, sia per il fatturato – vendite oltre 300 milioni di euro nel 2016 - che per la propria filosofia innovativa di massima attenzione al cliente e personalizzazione del servizio. Grazie a uno strutturato progetto di espansione e di riqualificazione dei propri punti vendita, la rete Basko oggi comprende 60 supermercati e superstore di prossimità, con superfici tra i 500 e i 3.000 m², prevalentemente dislocati in Liguria, ma con una presenza in crescita in Piemonte e nelle altre regioni del Nord-ovest, e conta circa 1.500 dipendenti.

Sogegross, una storia genovese - Con circa 230 punti vendita e 2.600 addetti, il Gruppo Sogegross è tra i primi dieci operatori privati italiani della grande distribuzione organizzata, con una presenza capillare in tutte le tipologie di canale distributivo: cash&carry (ad insegna Sogegross e GrosMarket), supermercati e superstore (marchio Basko), soft discount (marchio Ekom), supermercati e superette in franchising (marchio Doro), e-commerce (www.basko.it). Il Gruppo Sogegross nasce a Genova nel 1920 su iniziativa della famiglia Gattiglia. Al 1970 risale l’apertura del primo cash&carry. Sogegross è diventata negli anni uno tra i primi dieci gruppi in Italia nel settore della grande distribuzione organizzata. Il centro direzionale e logistico del gruppo si trova a Genova Bolzaneto.

Commenti



I NOSTRI BLOG